! Bisogno di aiuto? Scrivi pure, la registrazione è facoltativa.

#17di glm2006ITALY - 7 May 2011 21:50:16

glm2006ITALY
Guru Osconiano - moderatore globale
Da Vercellese
Registrato: 22 Aug 2009
Messaggi: 1'620
Sito web

Re: Alternativa a McAfee antivirus ?

Capitato anche a me ..... cliente in stato di "panico": tutte le foto del figlio sparite (e diglielo di fare i backup regolari!!!)

Ho fatto "prima"..... salvato i file "importanti" e piallato tutto!  tongue

Non in linea

#18di sandro.oliva - 8 May 2011 10:10:48

sandro.oliva
Guru Osconiano
Registrato: 24 May 2010
Messaggi: 834

Re: Alternativa a McAfee antivirus ?

A volte è difficile la scelta fra la pulizia e il formattone.... specie se non ci si è premuniti di fare un'immagine di ripristino.... Però in linea generale, se identifichi subito il malware e trovi le istruzioni per la pulizia, di solito stai meno tempo a pulire che a reinstallare tutto. Poi ovviamente dipende dai casi, in certi solo il formattone ti fa stare tranquillo che il pc sia effettivamente pulito.

Comunque, a mio parere, nei pc impestati conviene sempre perdere una mezz'ora a vedere che tipo di schifezze ha preso. Molte volte te la cavi in un'ora, dove invece una formattazione richiederebbe magari giorni.... reinstallazione di software, impostazioni, licenze software, configurazioni varie...

E poi i clienti sono diventati sospettosi quando dici "non resta altro da fare se non il formattone".... molti si aspettano che un bravo tecnico risolva il problema con metodi meno drastici. E' come se vai dal meccanico e quello invece di pulirti le candele, ti cambia il motore "perchè non c'è nulla da fare".

E poi c'è il lato divertente della cosa anche.... vedere e capire sti malware, se formatti sempre, ti perdi il gusto della battaglia...  big_smile

Non in linea

#19di Massi - 9 Feb 2012 13:12:49

Massi
Passante
Registrato: 19 Apr 2011
Messaggi: 25

Re: Alternativa a McAfee antivirus ?

Devo dire che anche io ho sempre diffidato delle classifiche online degli antivirali ma ammetto che AV comparative mi ha sempre ispirato fiducia rispetto alle altre: forse perché i risultati, sempre molto dettagliati, sono accessibili per intero in maniera gratutita a differenza degli altri che cercano di spillarti soldi per avere i loro test.

In azienda uso endpoint di symantec e devo dire che sono abbastanza soddisfatto: ferma quasi tutto a parte qualche estensione di IE che immancabilmente viene inserita nei pc (sto pensando di eliminare ie dai tutti i pc e tenerlo solo per winupdate)

Nelle versione standalone (ho sempre usato antivirali free a parte su mio padre che ho affidato all'occhio vigile di nod32)
I problemi più comuni che ho riscontrato lato utente nei software stand alone sono:
- la immancabile dipendenza da un'interazione con l'utente (problema lingua e problema "oddio cosa faccio? C'è un punto esclamativo (O_O ) <- diapositiva dell'utente nell'atto di fissare il punto esclamativo)
- la pesantezza!
- la cedevolezza: se qualcosa si infila nel sistema in due minuti l'av è disattivato

Ora sono alla ricerca di qualcosa di caruccio da installare in stand alone: ero orientato su Comodo e ClamWin ma ho scoperto che entrambi hanno un percentuale un po' bassina di rilevamenti soprattutto nella scansione tramite euristica (forse addirittura completamente assente nel secondo che per per di più è completamente sprovvisto di un demone che controlli il codice oggetto caricato in memoria)

Mi toccherà quindi andare a parare su qualcosa di commerciale e visto che mio padre si trova abbastanza benino con nod32 probabilmente andrò avanti con quello...
esperienze con symantec in stand alone?

p.s.:

sandro.oliva ha scritto:

In realtà Softonic e simili, non fanno niente di male....

Non sono così convinto che non facciano niente di male: le ultime infezioni con cui ho avuto a che fare son partite sempre con un download da uno di questi maledetti siti: io sono convinto che sfruttino il processo di installazioe per aprire piccole brecce, tu vivi tranquillo per una vita fino a quando da quella breccia passa qualcosa e poi boom! il pc se ne va...

Non in linea

#20di micha - 28 Jan 2015 22:29:31

micha
Passante
Registrato: 28 Jan 2015
Messaggi: 2

Re: Alternativa a McAfee antivirus ?

Avast propone un'offerta di upgrade di antivirus a 29,90. ho letto i vs suggerimenti e vedo che Malwarebytes si muove sullo stesso prezzo. Uso il PC per navigare nelle ricerche e c
per fare videoscrittura e archiviazione dati. Cosa mi consigliate (anche altri prodotti) di aggiornato? L'offerta scade il 1.2.2015 quindi devo decidere in tempo
In caso, scopro che nel mio PC ho installato vast e macfee ( yikes ): devo disinstallare?

grazie
micha

Non in linea

#21di glm2006ITALY - 28 Jan 2015 23:43:27

glm2006ITALY
Guru Osconiano - moderatore globale
Da Vercellese
Registrato: 22 Aug 2009
Messaggi: 1'620
Sito web

Re: Alternativa a McAfee antivirus ?

Ciao Micha e  benvenuta.

Per l'utilizzo che fai e visto  che sei un utente "privato" evita di spendere per licenze..

Installa Avira free e Malwarebytes antimalware free wink

Non in linea

#22di StudioDuchemino - 29 Jan 2015 19:03:18

StudioDuchemino
Moderatore ufficiale Oscon
Da Torino
Registrato: 23 Mar 2014
Messaggi: 333
Sito web

Re: Alternativa a McAfee antivirus ?

Concordo: Malwarebytes antimalware free; per le pulizie, direi ccleaner (c'è anche per i cellulari)

Ultima modifica di StudioDuchemino (29 Jan 2015 19:03:45)


Avv. Stefano Duchemino

Studio Duchemino, studio legale a Torino.

Non in linea

#23di Jack - 30 Jan 2015 01:21:18

Jack
Deus ex machina
Registrato: 22 Jul 2007
Messaggi: 1'896
Sito web

Re: Alternativa a McAfee antivirus ?

Anche io eviterei questo genere di promozioni (abbastanza care smile ). Come già devo aver scritto qua e là, il primo sistema per difendersi dai virus è usare più attenzione del solito.

Mai scaricare allegati delle email sulle quali non abbiamo assoluta certezza; mai scaricare file da internet sui quali non abbiamo assoluta certezza (emule, ecc); evitare siti pornografici e di crack a meno che non si sappia sempre e molto bene ciò che si sta facendo (con l'eventuale uso di programmi tipo sandboxie, ecc.); mai dire "sì" o "ok" a qualsiasi richiesta o alert a meno che non si sappia del tutto ciò che si sta facendo; mai autorizzare applicazioni, applet java, applicazioni flash ecc. Fare attenzione alle chiavette flash (il principale canale di propagazione dei virus) e, se se ne fa un uso intensivo, installare un apposito software di controllo. Già così si evita un buon 95% del rischio, e oltre.

Per un paio d'anni non ho utilizzato alcun antivirus. Windows Defender basta e avanza per il 99% dei casi, oltre ad essere uno dei più leggeri su Windows. Tra i due anni senza antivirus e windows defender saranno almeno cinque o sei anni che non uso altro, e non ho visto un virus nemmeno col lanternino smile

J


Oscon: il facsimile di contratto e prestazione occasionale! smile

Non in linea

#24di StudioDuchemino - 30 Jan 2015 10:56:17

StudioDuchemino
Moderatore ufficiale Oscon
Da Torino
Registrato: 23 Mar 2014
Messaggi: 333
Sito web

Re: Alternativa a McAfee antivirus ?

Anche io, tuttavia il discorso cambia, secondo me, se il computer è in uso a più persone. In questo caso ho notato che la manutenzione deve essere molto più rigida, altrimenti nell'unità di tempo il computer finisce male in tempi più brevi che quando lo si usa da soli. E' un po' come le automobili, ciascuno ha il suo modo di usare le cose.


Avv. Stefano Duchemino

Studio Duchemino, studio legale a Torino.

Non in linea

Risposta rapida

Scrivere il messaggio e inviare
Anti spam

Non dimenticare la prima lettera maiuscola!

Piè di pagina

Powered by FluxBB